Il significato dell'acronimo MOCA è "materiali e oggetti a contatto con gli alimenti" ed è una certificazione che permette l'utilizzo di un determinato prodotto nel settore alimentare.

La sicurezza degli alimenti in tutto il ciclo di vita (produzione, trasformazione, conservazione, preparazione e somministrazione) è una questione di importanza fondamentale per tutti i produttori di alimenti e per le persone che li manipolano. Infatti durante questa catena i cibi vanno a contatto diretto con diversi materiali (dal bancone ai guanti dell'operatore) che per legge devono essere idonei. Per tale ragione la scelta dei guanti di protezione adatti è di fondamentale importanza.

Quali guanti sono adatti al contatto alimentare?

Il regolamento europeo 1935/2004 e le direttive 82/711 e 85/572 stabiliscono le norme per i materiali che entrano in contatto con gli alimenti, al fine di evitare che sostanze pericolose contenute nei guanti migrino verso gli alimenti e che microrganismi patogeni contaminino gli alimenti.
Il pittogramma “bicchiere e forchetta” rappresenta la compatibilità dei guanti di protezione con il contatto alimentare, ma è importante notare che un guanto può essere adatto al contatto con alcuni alimenti ma non con altri. Inoltre, l'applicazione del pittogramma senza una dettagliata informazione sulla compatibilità con una precisa tipologia di cibo non garantisce la sicurezza alimentare.

Pittogramma:

Normativa contatto alimentare pittogramma bicchiere e forchetta
I produttori di guanti di protezione mettono a disposizione tabelle di compatibilità con diverse classi di alimenti, tuttavia è importante notare che la dichiarazione di conformità alimentare è stabilita dai fabbricanti stessi, senza il controllo di un organismo indipendente.

In generale, esistono solo pochi guanti di protezione compatibili con tutti i tipi di alimenti, e bisogna fare attenzione ai cibi grassi, poiché il pittogramma non garantisce la compatibilità in questo caso.

Di seguito è riportato un’ esempio:

Contatto alimentare no cibi grassi pittogramma
La scelta dei guanti di protezione adatti è fondamentale per garantire la sicurezza alimentare, e per questo motivo è importante fare attenzione alle informazioni fornite dai produttori e consultare le tabelle di compatibilità.

Quali sono i prodotti MOCA?

Prodotti e materiali definiti con l'acronimo di moca possono essere strumenti e oggetti posti a contatto diretto, breve o prolungato con prodotti alimentari:

  • contenitori per il trasporto alimentare;
  • macchinari per la trasformazione degli alimenti;
  • materiali usati nell'imballo;
  • utensili da cucina, guanti, posate e stoviglie.

Per evitare che i materiali influenzino negativamente la salute del consumatore o qualità e le caratteristiche organolettiche degli alimenti, i componenti utilizzati devono essere inerti ed approvati a norma di legge.

I principali materiali che vanno a contatto con i cibi sono: alluminio, acciaio inossidabile, altre leghe metalliche, vetro e Ceramica, smalti porcellanati, plastica, ceramica.

Normativa di riferimento

Il Decreto 1935/2004 (Regolamento Quadro in materia di MOCA) stabilisce che:

  1. I prodotti destinati al consumo umano devono essere fabbricati in conformità alle Linee Guida per le Buone Pratiche di Produzione;
  2. l'etichettatura, la pubblicità e la presentazione di un prodotto non devono ingannare i consumatori, fornendo informazioni chiare e veritiere;
  3. in base ai materiali utilizzati, è necessario rispettare le disposizioni per i prodotti normati, compresi i test di rilascio o la composizione in relazione alle caratteristiche del prodotto;
  4. i prodotti destinati al consumo umano devono essere accompagnati da etichetta e dichiarazione di conformità;
  5. deve essere garantita la rintracciabilità dei prodotti per agevolare la verifica, il ritiro di prodotti difettosi, la divulgazione di informazioni ai consumatori e l'attribuzione delle responsabilità.

Cerchi guanti certificati MOCA? Visita la sezione dedicata ai
guanti da lavoro e filtra i prodotti per normativa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *